la nostra visione del settore

Sebbene le grandi banche annunciano risultati record, questo settore si sta comunque preparando con fiducia al ritorno dell'inflazione e ad affrontare i vincoli della guerra in Europa. La crisi sanitaria è ormai alle spalle e ha permesso agli istituti di dimostrare la loro stabilità e capacità di sostenere efficacemente l'economia con un sistema EMP che si è dimostrato ben controllato in termini di rischi di default. 

Per tutti i player del settore, il passaggio alla digitalizzazione è evidente e sta accelerando. Si profila un nuovo orizzonte con la diversificazione dei servizi in professioni non tradizionali, come il leasing auto. L'arrivo di nuove società FinTech sta stimolando l'innovazione e la creazione di servizi dirompenti altamente mirati e di facile accesso e utilizzo, in particolare soluzioni di pagamento o di trasferimento di contanti. 

Questo settore, sempre più sistemico e connesso, è anche in prima linea nella lotta alla criminalità informatica e nella protezione dei beni digitali. 

Il settore bancario-finanziario ha già effettuato ingenti investimenti e può aspettarsi incoraggianti opportunità di sviluppo a breve e medio termine. 

la voce dell'esperto

"Il settore bancario vedrà una crescita significativa e una maggiore digitalizzazione nei prossimi anni. Le organizzazioni bancarie saranno in grado di diversificarsi e di fornire nuovi servizi oltre a quelli finanziari tradizionali (...) La strada da percorrere è ancora lunga, poiché l'AI, la blockchain e la RPA sono ancora agli albori e numerose innovazioni sono appena arrivate sul mercato. " 

sébastien mazin pompidou - direttore del mercato bancario-finanziario-assicurativo.

 

 

contattaci

entra in contatto con uno dei nostri esperti

contattaci